home » Le notizie di oggi » Ecco come i camionisti hanno vissuto il periodo di blocco

Ecco come i camionisti hanno vissuto il periodo di blocco

DKV Euro Service, l’azienda europea leader nei servizi per la mobilità, ha condotto un’indagine sulla propria pagina Facebook, che ospita la più grande community italiana di camionisti, per analizzare come gli autotrasportatori hanno vissuto il periodo di lockdown - da marzo a maggio 2020- nel nostro Paese.


 

I risultati del sondaggio mostrano un esercito instancabile che non ha interrotto il proprio lavoro nemmeno nei giorni più bui, movimentando le merci lungo la nostra penisola, per portare i prodotti sugli scaffali e garantire la filiera delle aziende. Quasi il 70% ha infatti lavorato come prima o anche più di prima e solo il 20% si è dovuto fermare. Indubbiamente si viaggiava meglio (33%) ma per la maggior parte dei camionisti (il 56%) l’assenza di automobili, del solito traffico e degli autogrill affollati rendeva l’atmosfera “inquietante”.


 

La più grande preoccupazione (62%) è rappresentata dall’incertezza economica e la crisi derivante dal covid-19. Al secondo posto (28%) troviamo la propria salute, e al terzo (10%) la preoccupazione di infettare gli altri.


 

La vita del camionista, spesso lontano da casa, non è certo semplice ma in questo periodo è stata ancora più dura: il 42% pensava alla propria famiglia e avrebbe voluto restare vicino a loro e il 38% temeva invece di poter contrarre il coronavirus.

Cosa è mancato di più? La cena al ristorante dopo la lunga giornata in cabina (47%), seguita da un caffè e chiacchiere con i colleghi camionisti (28%). Solo il 10% è riuscito a mantenere il sangue freddo e ha dichiarato che tutto sommato in cabina riusciva a ricrearsi un senso di normalità.

 


Nonostante i sacrifici, però, non hanno apprezzato il trattamento a loro riservato nel pieno dell’emergenza: la maggior parte, infatti, ha sperimentato indifferenza o non ha percepito cambiamenti rispetto ad altri periodi (51%). Il 39% si è addirittura sentito trattato peggio del solito o visto come una fonte di rischio di contagio, soprattutto da parte delle aziende terze / clienti ma anche dalla stampa e dalle istituzioni.

 


Al governo, in particolare, gli autotrasportatori chiedono un aiuto per far fronte alla crisi e migliorare le condizioni della categoria, a partire da quelle economiche (68%), e di sicurezza sul lavoro (27%).

 


25/06/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

GEFCO rinnova l'accordo con Toyota e Lexus in Cechia

08/07/2020

Per i prossimi tre anni l'operatore continuerà a distribuire veicoli nuovi per la Casa nipponica ai concessionari nei mercati ceco, slovacco e ungherese.
read more..

La Regione Logistica Milanese si conferma polo logistico d’Italia

08/07/2020

L'area genera un giro d'affari complessivo pari al 27% del fatturato nazionale del settore, con circa 18.000 aziende che occupano 170.000 addetti; ha svolto un ruolo fondamentale durante l’emergenza sanitaria.
read more..

Ecco come va la logistica in Svizzera nel dopo il covid

07/07/2020

Della situazione del mercato elvetico ci parla in questa breve intervista Vladislav Lagun, country manager della Regione Svizzera presso AsstrA.
read more..

Panasonic propone il più potente ”Toughbook A3”

06/07/2020

Il tablet fully rugged con display da 10,1 pollici è dotato di una batteria con autonomia di 9 ore; è progettato per un utilizzo e una visualizzazione ottimale in tutte le condizioni meteo e di luce, con anche un’ampia gamma di porte opzionali.
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..