home » Le notizie di oggi » Nuovo hub per l'ecommerce a Landriano per Poste Italiane

Nuovo hub per l'ecommerce a Landriano per Poste Italiane

Poste Italiane inaugura a Landriano (Pavia) il più grande hub d’Italia per l’e-commerce e i servizi di corriere espresso. L’impianto occupa una superficie totale di 80 mila metri quadrati, pari a 5 volte piazza del Duomo a Milano, di cui 40.000 mila al coperto. 

Il centro logistico adotta soluzioni tecnologiche estremamente avanzate che permettono ai suoi 600 addetti di lavorare 300 mila pacchi al giorno, garantendo consegne rapide in tutta Italia. Poste Italiane ha investito per la realizzazione dell’hub complessivamente 60 milioni di euro, un impegno importante che permette di potenziare ulteriormente la sua infrastruttura logistica in linea con gli obiettivi di sviluppo indicati dal nuovo Piano industriale “2024 Sustain&Innovate”. 

A tagliare il nastro del nuovo impianto sono stati la presidente di Poste Italiane, Maria Bianca Farina e l’amministratore delegato, Matteo Del Fante, alla presenza del ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti e del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. 

“L’hub di Landriano – ha detto l’AD Del Fante –  è un ulteriore passo nel processo di trasformazione dell’infrastruttura logistica di Poste Italiane che punta sull’innovazione e sulla sostenibilità  per rispondere al meglio alle nuove abitudini di acquisto on-line degli italiani. E’ un’infrastruttura strategica che ci consente di sviluppare la rete logistica lungo tutta la catena del valore, per cogliere il pieno potenziale di crescita derivante dall’e- commerce. Soltanto nel 2020 Poste Italiane ha recapitato 210 milioni di pacchi, diventando il primo operatore con una quota di mercato del 36,7% e avviando un percorso straordinario che entro il 2025 porterà ad oltre il 50% la quota dei ricavi generata dal business dei pacchi”. 

L’hub di Landriano è dotato di un sistema automatico di ultimissima generazione per lo smistamento che utilizza i più elevati standard tecnologici. Opera su 4 macchine interconnesse che suddividono automaticamente i pacchi per destinazione e peso/volume su 694 uscite, consentendo la gestione di buste e piccoli pacchi e pacchi di dimensione extralarge, per una capacità di circa 39.000 pezzi all’ora. 

La dotazione all’avanguardia comprende anche un innovativo sistema di smistamento basato su tecnologia “autonomous mobile sorting” dotato di 17 robot. I pacchi vengono poi caricati direttamente sugli automezzi che provvedono alla distribuzione in tutta Italia. Sul tetto sono stati installati 2500 pannelli fotovoltaici di ultima generazione che generano energia elettrica in grado di coprire l’80% dei consumi dell’impianto, riducendo di 210 tonnellate le emissioni annue di CO2. 


Presenti all'inaugurazione la presidente di Poste Italiane, Maria Bianca Farina e l’AD, Matteo Del Fante, alla presenza del ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti e del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana


24/06/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Futuro all'insegna di smart ports e greeen ports per gli scali dell'associazione NAPA

20/05/2022

E' quanto hanno ribadito i rappresentanti dei porti di Trieste e Monfalcone, Ravenna, Koper (Capodistria) e Rijeka (Fiume) coordinati da quelli di Venezia e Chioggia nel corso degli European Maritime Days tenutisi a Ravenna.
read more..

Scania, Gruber Logistics ed Electrolux; partnership sostenibile

20/05/2022

Un passo importante è stato compiuto attraverso l'acquisizione di 350 camion da parte di Gruber Logistics: garantiscono una riduzione dei consumi del 10% e potranno utilizzare ogni tipologia di biodiesel.
read more..

Interporto Bologna scommette su una logistica etica

20/05/2022

Lo fa dando vita al progetto InTerLab finanziato da un bando regionale e in collaborazione con con MISTER Smart Innovation, Clust-ER Innovate e Due Torri Spa.
read more..

FERCAM chiude il 2021 con un fatturato di 943 milioni di euro

19/05/2022

Numeri record che hanno fatto sì che l'operatore abbia registrato un incremento generale del 16%, anche se le migliori performance le ha ottenute la divisione air&ocean, il cui aumento di turnover è stato del 56%.
read more..
più letti

I trend del mar Mediterraneo in un webinar internazionale dei Propeller Club di Spagna e Italia

16/02/2021

Nelle 4 sessioni di lavoro di giovedì 18 febbraio si parlerà di short sea shipping, logistica, nuove energie e porti, ovvero delle quattro leve fondamentali su cui puntare per la ripartenza dell’economia.
read more..

FM Logistic si aggiudica un contratto con Pepperfry

14/01/2021

L'operatore gestirà per la società indiana (leader nel mercato dell’arredamento e dei prodotti per la casa) i servizi di logistica omnicanale nella zona occidentale dell'India.
read more..

Ecco il testo del Decreto Sostegni bis

26/05/2021

Il presidente Mattarella ha firmato il decreto ed ora è stato anche pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento, che contiene 78 articoli, entra in vigore, ma per diventare legge dovrà passare l’esame del parlamento.
read more..

Decarbonizzazione, DHL accelera il programma

12/05/2021

Il gruppo investe 7 miliardi di euro per ricerca di carburanti alternativi per il settore aereo e marittimo, aumento di veicoli elettrici a emissioni zero e riqualificazione e progettazione di nuovi edifici a basso impatto ambientale.
read more..