home » Focus magazzini » Un nuovo hub logistico di P3 per Lamborghini e Ducati

Un nuovo hub logistico di P3 per Lamborghini e Ducati

La società specializzata nell’acquisizione, sviluppo e gestione di immobili logistici ha consegnato nelle tempistiche prestabilite un nuovo magazzino BTS (Build-to Suit) di 30.000 mq presso il Parco Logistico P3 di Sala Bolognese (a pochi chilometri da Bologna) a Automobili Lamborghini (Lamborghini) e Ducati Motor Holding (Ducati), dopo un programma serrato di lavori di costruzione, durato solo sei mesi. 


Centro di stoccaggio e distribuzione spare parts di Lamborghini e Ducati
Primo progetto BTS di P3 in Italia, la nuova struttura logistica diventerà il centro di stoccaggio e distribuzione delle parti di ricambio originali per Lamborghini e Ducati includendo anche parti del nuovo Super Suv Urus di Lamborghini, oltre a Huracán, Aventador, modelli storici della Casa e vetture da gara, insieme agli ultimi modelli Ducati: Panigale V4, la prima moto prodotta in serie dalla Casa bolognese ad essere equipaggiata con un motore 4 cilindri strettamente derivato dal Desmosedici della MotoGP, e Scrambler 1100, che aggiunge una dimensione inedita alla Land of Joy. Questi brand di fama mondiale del settore automotive hanno sede rispettivamente a Sant'Agata Bolognese (Lamborghini) e Bologna (Ducati), entrambe situate a meno di 15 chilometri dal Parco P3. 


Magazzino eco-sostenibile e realizzato in tempi record
Circa 120 risorse saranno impiegate nel nuovo magazzino. La nuova struttura comprende 700 mq di uffici; l’altezza sotto trave è di 12 metri, la portanza del pavimento di 5 tonnellate per metro quadro e la temperatura ambientale verrà mantenuta ad almeno 18° C costanti per tutto l’anno. In linea con tutti i nuovi progetti BTS di P3, il magazzino utilizza diverse tecnologie ecosostenibili, quali illuminazione LED, isolamento termico e pannelli solari sul tetto in grado di riscaldare l’acqua negli uffici e alimentare i sistemi di riscaldamento e raffreddamento. Inoltre verrà utilizzata acqua di pozzo per l’irrigazione, riducendo ulteriormente l’impatto ambientale. La costruzione di una pista ciclabile collegherà poi la stazione ferroviaria al parco. “Lamborghini e Ducati avevano stabilito un timetable molto stretto per la consegna del nuovo magazzino. Siamo orgogliosi di aver potuto rispettare la deadline di consegna – impresa resa possibile grazie alle partnership di P3; il nostro general contractor Techbau, il Comune di Sala Bolognese e, ovviamente, i nostri clienti", afferma Jean-Luc Saporito, AD di P3 in Italia.


Vista aerea del magazzino da 30.000 mq presso il Parco Logistico P3 di Sala Bolognese (Bologna)


Un hub a supporto delle scelte commerciali di Lamborghini e Ducati
Il nuovo hub logistico di Lamborghini e Ducati è il secondo magazzino costruito presso il parco P3 di Sala Bolognese. Occuperà un’area di circa 11 ettari, che comprende 5.000 mq per eventuali ampliamenti futuri. Altri 3 ettari potranno poi essere destinati a nuovi progetti BTS per altri clienti.  “Il nuovo magazzino rientra nel percorso di crescita di Lamborghini sotto il profilo commerciale e industriale. L’introduzione del nuovo Super SUV Urus ha difatti determinato il raddoppio della superficie produttiva del sito di Sant’Agata Bolognese e il raddoppio dei volumi di vendita entro il 2019. Una crescita che si riflette anche in ambito ricambi, per i quali Lamborghini ha ritenuto necessario uno spazio dedicato. Il centro si sviluppa su 15.000 mq, con 3 torri di stoccaggio automatizzate, 8 aree di carico e 40.000 pezzi in deposito tra vetture storiche, modelli attuali e ricambi del reparto Motorsport, Squadra Corse. Tutto questo a garanzia della massima cura e velocità di risposta nell’assistenza ai nostri clienti”, dice Paolo Gabrielli, head of after sales di Automobili Lamborghini. “Questo importante e complesso progetto sul territorio, rientra in un piano strategico più ampio, destinato a migliorare efficienza e servizi per i nostri appassionati ducatisti. Una volta raggiunto il pieno regime, garantirà eccellenza, qualità e tempi di consegna sempre più brevi, in risposta ad ogni singola esigenza in ogni parte del mondo. – ha dichiarato Francesco Milicia, direttore della supply chain Ducati - Siamo orgogliosi di poter collaborare con P3, con cui condividiamo valori e scelte professionali, finalizzate a soddisfare le esigenze del cliente.”


La cerimonia di inaugurazione del nuovo hub Lamborghini e Ducati

23/05/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Gli industriali tedeschi a Confindustria ”Ripartiamo”

09/04/2020

In due missive indirizzate al presidente Boccia e alla DG Panucci, la BDI e le tre principali associazioni dell'industria meccanica (VDMA) rivolgono un appello a riprendere gradualmente l’attività delle imprese.
read more..

GEFCO impegnato nell'evitare l’interruzione della produzione

09/04/2020

Il 3PL ha trasportato in Francia 750 tonn di pezzi di ricambio e mascherine dalla Cina, utilizzando 8 voli charter e stoccando parte dei materiali nei magazzini degli aeroporti locali.
read more..

Il mega-Antonov 124-100M-150 è decollato da Palermo

09/04/2020

L'aereo, proveniente da Bucarest, è partito alla volta dell'Australia, caricando prodotti tecnologici siciliani, con anche un trasporto eccezionale di 25 tonnellate per Sydney
read more..

SMART WORKING, PRO E CONTRO SECONDO ASSTRA

08/04/2020

Secondo i risultati del centro di ricerca Superjob, oggi il 22% delle aziende assume regolarmente i remote worker, i quali godono di numerosi vantaggi, ma anche di innegabili svantaggi. Sentiamo il parere di alcuni manager del gruppo AsstrA.
read more..
più letti

Professioni logistiche 4.0 e legalità nei contratti di appalto secondo Andrea Gentile

21/11/2019

Ecco il testo integrale dell’intervento del presidente di Assologistica intervenuto a Milano alla presentazione dei risultati della Ricerca 2019 dell’Osservatorio promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.
read more..

CONTRACT LOGISTICS: LA CRESCITA CONTINUA, LIEVE, MA CONTINUA

21/11/2019

Nel '18 il fatturato è di 84 miliardi di euro (+0,7%) consolidando il trend positivo degli ultimi 5 anni; le previsioni '19 rivelano un lieve aumento in termini assoluti del turnover (84,5% mld). Lo rileva la Ricerca 2019 dell'Osservatorio G. Marchet.
read more..

Nuovi progetti immobiliari in Italia per P3 Logistic Parks

20/11/2019

Il nostro Paese rappresenta un mercato molto significativo per il gruppo specializzato in investimenti a lungo termine, sviluppo, acquisizione e gestione di immobili ad uso logistico. Tra le tante novità anche l'acquisizione di un'area ad Ardea (Roma).
read more..

Partito il progetto ”Smart Glasses at BLG”

20/11/2019

L'operatore lo ha implementato presso il logistic center Bremen, attivando flussi di lavoro attorno alle istruzioni di ri-confezionamento e la visualizzazione nei display virtuali degli occhiali stessi.
read more..