home » Dal mercato » AsstrA con Shippeo crea AsstrA Track & Trace Visibility

AsstrA con Shippeo crea AsstrA Track & Trace Visibility

Con la concorrenza in rapida crescita nel settore della logistica, ogni fornitore di servizi vuole offrire ai clienti i migliori risultati. Per raggiungere questo obiettivo, le aziende di logistica si rivolgono a sistemi informatici automatizzati che supportano i processi della catena di fornitura. I clienti vogliono effettuare un ordine con un solo clic, tracciarlo in ogni fase della spedizione e riceverlo ieri. Tutto questo riducendo al minimo i rischi, ricevendo un servizio costantemente ottimo e riducendo i costi. 


Un esempio di tale tecnologia automatizzata per un fornitore di logistica è la soluzione Track & Trace Visibility di AsstrA. Con essa, i clienti di AsstrA possono ottenere dati in tempo reale direttamente dal camion che trasporta il loro carico, il suo orario di arrivo stimato (ETA) e ulteriori modi per ottimizzare i processi interni sulla base di queste informazioni. Secondo le analisi, le soluzioni Track & Trace sono state valutate a 2,2 miliardi di dollari nel 2019, con una crescita annua stimata del 18%. 


I partner della supply chain che sostituiscono i vecchi strumenti con moderne soluzioni di tracciamento risparmiano ai loro clienti costi inutili. Con la conoscenza esatta della posizione di un camion e dell'ETA, i processi di carico e scarico possono essere adeguatamente pianificati in anticipo. Il personale del magazzino può essere assegnato al cancello giusto in tempo con carrelli elevatori e altre attrezzature correttamente assegnate mentre il camion è ancora in viaggio. Con informazioni in tempo reale su possibili ritardi, i clienti possono regolare i loro processi per evitare costi inutili. In situazioni in cui lo spazio di stoccaggio è limitato o il carico deve raggiungere un trasportatore just-in-time, le conseguenze della mancanza di informazioni accurate sulla posizione o sulla programmazione di un camion possono essere piuttosto significative. Il congelamento di un trasportatore per un'ora è molto costoso e un magazzino senza una capacità adeguata può lasciare i rivenditori con scorte ridondanti. Di conseguenza, non conoscere l'ETA delle merci può portare a costi drammaticamente gonfiati della catena di fornitura, il cui rischio potrebbe altrimenti essere evitato con una soluzione track & trace. 



Per soddisfare le esigenze del mercato e le richieste dei clienti, il gruppo aziendale AsstrA ha collaborato con Shippeo, un fornitore europeo di soluzioni per la visibilità della catena di fornitura. Di conseguenza, il trasporto è più trasparente per i clienti AsstrA, che ora possono seguire tutte le spedizioni di merci dall'inizio alla fine. Grazie ad AsstrA Track & Trace Visibility, i clienti possono accedere ai dati di localizzazione dei camion in tempo reale, ricevere notifiche automatiche quando i camion raggiungono punti di controllo importanti e conoscere il loro tempo di arrivo previsto (ETA) sui siti di consegna. Attualmente, AsstrA Track & Trace Visibility è disponibile esclusivamente per le spedizioni su strada, con il supporto di spedizioni ferroviarie e marittime nel prossimo futuro. Ulteriori miglioramenti del sistema consentiranno di seguire le merci nelle stazioni e nei porti durante le operazioni di carico e scarico. 


"Il nostro obiettivo è quello di essere in grado di anticipare gli eventi imprevisti. Invece di perdere tempo a verificare che i piani siano in linea, i team possono individuare tempestivamente le sfide imprevedibili e dedicare le loro risorse alla ricerca di soluzioni. In futuro, il sistema adeguerà automaticamente i piani quando necessario. Ad esempio, troverà un nuovo slot per scaricare il carico se quello originale non è disponibile. E, naturalmente, gli specialisti di AsstrA useranno una soluzione per risparmiare tempo e denaro ottimizzando le operazioni di magazzino e la pianificazione", dice Vitali Eremenco, Deputy COO per il Trasporto Merci su Strada di AsstrA.


Vitali Eremenco

14/10/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo servizio intermodale di Arcese per la Germania

25/01/2021

Il collegamento tra Bologna e Colonia operativo da metà gennaio - grazie all'accordo tra l'MTO e TX Logistics (Mercitalia) - attraversa la nuova galleria del Ceneri, collegando direttamente il centro Italia con la Ruhr.
read more..

Al via il confronto parti sociali-governo sul Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

25/01/2021

Tra le iniziative da intraprendere - secondo Confetra - indispensabile è una serie di azioni destinate a irrobustire il tessuto imprenditoriale dell’industria logistica, il cui ruolo per l'economia nazionale risulta essere fondamentale.
read more..

Partito ufficialmente il progetto di formazione e inclusione sociale ”Aula 162”

20/01/2021

E' sostenuto da Procter & Gamble e vede la collaborazione di Caritas, Croce Rossa Italiana, ManpowerGroup e Fondazione Human Age Institute, partner che aiuteranno a selezionare i profili da formare e a collocarli o ricollocarli nel mercato del lavoro.
read more..

Interporto Bologna aiuta le persone in difficoltà per la crisi

20/01/2021

Lo fa aderendo al progetto "Dare per fare. Nessuno resti scoperto" promosso da Città Metropolitana, Comune di Bologna, Unioni e Comuni dell’area metropolitana, insieme a imprese, associazionismo e sindacati.
read more..
più letti

Scania propone la prima gamma di veicoli solo elettrici

16/09/2020

Con un’autonomia fino a 250 chilometri, il mezzo può essere utilizzato nel corso dell’intera giornata lavorativa, per poi tornare in sede per la ricarica notturna.
read more..

Sanificazione, da Kopron arriva il Sanitary Tunnel

16/09/2020

Igienizza in soli 8 secondi persone ed oggetti, abbattendo i microbi presenti sulle superfici; si mette in atto tramite una leggera nebulizzazione, creata da un impianto automatico integrat
read more..

Secondo Duff & Phelps l'immobiliare logistico tiene

16/09/2020

La buona performance del nostro settore è spinta dalla significativa crescita dell’e-commerce nel periodo di lockdown e che gli fa raggiungere il 16% del valore complessivo degli investimenti.
read more..

Moda, lifestyle, food & grocery al centro dell'edizione speciale di Netcomm Forum Live

16/09/2020

L’appuntamento autunnale dell’evento live sarà dedicato a comprendere il cambiamento e a ridisegnare ogni elemento di relazione con il cliente e le filiere di questi tre settori strategici per la nostra economia. In programma il 7 e 8 ottobre.
read more..