home » Le notizie di oggi » Immobiliare commerciale in perdita del 31,1% nel 2020

Immobiliare commerciale in perdita del 31,1% nel 2020

Il mercato immobiliare commerciale europeo è stato fortemente colpito dalla pandemia, ma il trend non era del tutto positivo anche prima di questo evento traumatico. Nel 2019 gli investimenti nel settore erano calati del 27,5% rispetto al 2018, con un minimo storico di 42,1 miliardi di euro. Le chiusure di negozi e gdo, uniti alle poche aperture, hanno determinato un ulteriore calo del 31,1% nel 2020 per un ammontare complessivo pari a circa 29 miliardi di euro. Per il 2021 si stima un rialzo del 20,7 per cento a 35 miliardi di euro, comunque il valore più basso del secolo. Questi sono alcuni dei dati del Rapporto 2021 sul mercato immobiliare commerciale in Europa e in Italia, presentato da Scenari Immobiliari.

 

“Il calo degli investimenti nel comparto degli immobili commerciali - commenta Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari – è stato determinato non solo dalla pandemia iniziata nel 2020, ma dall’incremento costante delle vendite online che, anche grazie alle restrizioni imposte dalla crisi sanitaria hanno trovato grande successo. Al crescente atteggiamento di cautela da parte degli investitori, che ha caratterizzato il mercato negli ultimi anni e portato a una progressiva riduzione della quota degli immobili commerciali presenti nei grandi portafogli, scesa a circa il 16%, si sono sommati gli effetti del lockdown, con una redditività compromessa dalle difficoltà degli inquilini nel pagamento degli affitti a causa dei mancati introiti”. 

10/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuova linea Gts Rail sulla tratta Brindisi-Jesi-Bologna

17/01/2022

Inizialmente avrà frequenza settimanale, per salire da marzo a 3 coppie di treni a settimana; possibilità di acquistare il servizio door to door, utilizzando la flotta di 3.000 container 45’ del gruppo.
read more..

Cargo aereo, a novembre '21 crescita rallentata

17/01/2022

Secondo la IATA le interruzioni della catena di approvvigionamento e i vincoli di capacità hanno avuto un impatto negativo sulla domanda, nonostante sussistano condizioni economiche favorevoli per il settore.
read more..

Nuova connessione Interporto Bologna-Zeebrugge Cobelfret

17/01/2022

Il treno è gestito come MTO da Hupac e trazionato da Mercitalia Rail; circola 3 volte a settimana ed è dedicato principalmente al trasporto di semirimorchi fino a P400.
read more..

Trasporti eccezionali, Gruber L. testa carburanti alternativi

17/01/2022

A seguito di una prima fase di test, oggi sono in funzione mezzi a metano liquido impegnati nei servizi Germania-Regno Unito con partenza da Kreuztal dove il 3Pl ha una delle sue sedi principali.
read more..
più letti

Digitalizzazione e largo consumo, a che punto siamo?

27/04/2021

La risposta nel webinar gratuito del 29 aprile nel quale verranno presentati i risultati di uno studio sul tema di GS1 Italy in collaborazione con Università di Parma e Politecnico di Milano.
read more..

Ceva Logistics lancia il sub-brand FORPATIENTS per la logistica sanitaria

09/04/2021

Propone alle aziende sanitarie e farmaceutiche soluzioni logistiche end-to-end che mettono il paziente al centro della catena di fornitura, prevedendo anche investimenti in strutture a temperatura controllata in tutto il mondo.
read more..

Nuovo magazzino nel pavese per Gruber Logistics

23/03/2021

L'hub comprende un’area di 50.000 mq adibiti a servizi di logistica integrata; ha un’altezza di ben 14 metri e prevede un’area adibita al packing e ad attività a valore, aggiunto.
read more..

Assoram e PharmacomItalia siglano protocollo d'intesa

09/03/2021

Le associazioni collaboreranno su temi d'interesse comune, approfondendo standard e metodologie e promuovendo tavoli di lavoro, nonché il confronto con rappresentanti del settore e istituzionali per lo sviluppo di progetti mirati.
read more..